NATUROPATIA IN BREVE 245

Nervo vago cos'è sintomi e rimedi naturopatici. (prima parte)

Il nervo vago, conosciuto anche come nervo pneumogastrico, appartiene ai nervi cranici. Sono 12 le coppie di nervi che originano all'interno della scatola cranica e portano le proprie innervazioni prevalentemente nella zona di testa e collo. Ma il nervo vago ha una particolarità. Infatti, il suo nucleo di origine è sì vicino ad altri nervi cranici ma, a differenza degli altri, il nervo vago si dirama verso il basso. Quindi, il nervo vago è un diretto “responsabile” del corretto funzionamento di tutti gli organi compresi tra il collo e la parte inferiore della cassa toracica. Dalla laringe alla parte superiore dell’intestino, passando per il cuore. La raucedine e eventuali problemi di deglutizione possono essere degli indicatori di disfunzioni e patologie a carico del nervo vago nel suo tratto superiore. Ma i segni e sintomi di una possibile compromissione del nervo pneumogastrico sono numerosi e spesso in comune con altre patologie.

Claudio Dianese Naturopata

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni