NATUROPATIA IN BREVE 82

Digestione lenta cos'è, sintomi, cause e rimedi naturopatici. (Prima parte)

Molte persone soffrono di digestione lenta. Le cause sono molte e variano da persona a persona: cattive abitudini alimentari, come una masticazione inadeguata, cibi fritti o pasti troppo abbondanti. Consiglio in questi casi di cercare di masticare più lentamente, facendo bocconi piccoli, diminuire i cibi fritti e ricchi di grassi saturi e cercare di fare pasti più leggeri e meno abbondanti. Anche l'intolleranza alimentare può essere una causa. Ci sono tanti alimenti a cui ogni individuo può essere più sensibile. Qui sta a ognuno di noi scoprire qual è l’alimento scatenante l’intolleranza provando a eliminare di volta in volta i cibi sospetti ed eliminare quello giusto una volta individuato. Altri fattori scatenanti sono l'abuso di alcol e fumo, ma anche lo stress soprattutto in prossimità del momento dei pasti. Prima di mettervi a tavola cercate di rilassarvi e lasciare altrove le preoccupazioni. Le affronterete in un altro momento. Anche gli sbalzi ormonali possono provocare questo disturbo come gravidanza o menopausa, ma anche il ciclo mestruale. Infine possibili cause possono essere attribuite ad alcune malattie legate all'apparato digerente: reflusso gastroesofageo, ulcera duodenale, sindrome del colon irritabile. Se la causa scatenante è una di queste ultime, rivolgetevi al vostro naturopata che saprà come aiutarvi.

Claudio Dianese Naturopata


Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni