NATUROPATIA IN BREVE 84

Digestione lenta cos'è, sintomi, cause e rimedi naturopatici. (Terza parte)

Alcuni di questi tipi di fibra sono chiamati “prebiotici“. Si trovano in verdure verdi, cipolle, aglio, carciofi e banane; sono un tipo di batteri utili simili ai probiotici. Alcuni studi hanno dimostrato che la mancanza di fibra può portare a una sovrabbondanza di batteri nocivi intestinali e quindi causare dolore e digestione lenta.

4. Bevi molta acqua. La combinazione di fibre e acqua aumenta l'efficienza della digestione. La maggior parte dei medici raccomanda di bere alcuni bicchieri al giorno (circa 2 litri). Prova ad iniziare con diquesta quantità per vedere se il tuo corpo ha necessità maggiori.3. Riduci i grassi e gli zuccheri nella dieta. Non solo queste sostanze possono causare dolori di stomaco, ma rallentano la digestione, provocando stitichezza. Un modo per diminuire l’apporto di grassi e zuccheri è ridurre la quantità di alimenti trasformati che vengono assunti, in quanto questi tendono ad avere prodotti chimici nascosti e zucchero.

5. Prova a mangiare diversi piccoli pasti al giorno, se i grandi pasti ti causano bruciore di stomaco o reflusso acido. Il tuo corpo digerisce meglio piccole quantità. Quando comprendi la quantità di cibo ottimale per ogni pasto, cerca di mantenere un programma regolare a cui il tuo stomaco corpo può adattarsi

Claudio Dianese Naturopata

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni