Poesia dei lettori

GIULIA

Con la tua comparsa nella vita hai saputo portare un raggio di sole in grado di scaldarci.

Con la tua scomparsa scompare anche tutto il mondo che ti eri creato, che ti apprestavi

a vivere perché la tua grande, meravigliosa sensibilità ti avrebbe permesso di farlo, 

se quella tua altrettanto grande generosità non ti avesse tradito conducendoti alla morte.

Ma senza di questa non saresti stata veramente tu, Giulia. Lo sguardo dei tuoi bellissimi,

giovani occhi; il sorriso che era quello di un angelo che un demone ha stroncato senza 

pietà alcuna: Perdona l'orrore che spesso noi uomini siamo, e ancora grazie per quello

che sei stata, anche se per troppo poco tempo.

Antonio Mecca

L'INGLESE CANTANDO

Milano in Giallo

di Albertina Fancetti, Franco Mercoli, Alighiero Nonnis, Mario Pace
EDB Edizioni

Com'è bella Milano

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

L'Osteria degli Orchi

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni