SAN GIOVANNI BATTISTA

Il Santo di giovedì 24 giugno

Giovanni nacque in data sconosciuta e morì nel 29 d.C. San Giovanni Battista è considerato il più importante dei Profeti. Il suo cranio è, dal XII secolo, conservato per intero a Roma nella Basilica di San Silvestro. È il Patrono di Cesena, di Cineto Romano, di Castelmagno, di Lunamatrona, di Cinzano, di Lancusi, di Samtazai, di Matelica, di Angri, di Chiusi, della Arcidiocesi di Genova, della Arcidiocesi di Modena, della Diocesi di Sora, della Diocesi di Montelpuciano, della Diocesi di Ragusa, di Vienza, di Torino, di Firenze, di Aquino, di Casqavatore, di Spezzano, di Veglie, di Pietri Sul Mare, di San Giovanni Rotondo, di San Martino, di Brazzacco, di Moruzzo, di Montepaone Lido, di Sesto San Giovanni, di Monza, degli Aconciatori di Pelle, dei Sarti, dei Trovatelli, dei Condannati a morte, dei Carcerati, dei Coltellinai, dei Lavoratori del Cuoio, dei Pellicciai, dei Cantori, dei Musicisti, dei Monaci, dei Fabbricanti di Spade e dei Fabbricanti di Forbici, della Diocesi di Charleston, di Portorico, di San Juan, di di Labrador, di Perth, di Terranova, di Pertanze, di Porto, di Malta e dei Cavalieri Ospitalieri di Gerusalemme.

 

a cura di Flavio Fera

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni