SAN GIUSTINO MARTIRE

Il Santo di martedì 1 giugno.

Giustino nacque nel 100 d.C e morì nel 163. È stato un filosofo pagano che si convertì al Cristianesimo. Tutta la vita cercò di comprendere cosa fosse Dio e quali fossero i legami tra la razionalità della filosofia e la fede in Cristo. Fu condannato a morte, sotto le persecuzioni dell'imperatore Marco Aurelio, per essersi rifiutato di onorare alcune divinità pagane. A lui si deve la più antica descrizione del Rito Eucaristico. San Giustino è venerato dalla Chiesa Cattolica e dalla Chiesa Ortodossa. È il Patrono dei Filosofi.

 

A cura di Flavio Fera

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni