SAN LUIGI ORIONE

Il Santo di venerdì 12 marzo

Luigi nacque nel 1872 e morì nel 1940. Fu Beatificato, nel 1980, da Papa Paolo Giovanni II e fu proclamato Santo, nel 2004, sempre dallo stesso Papa.
Di famiglia modesta fu attratto, sin da giovane, dal Culto Cristiano. Dopo essere stato nel Convento di Voghera dei Frati Francescani, allievo nell'Oratorio Torinese Valdocco, nel 1889, entrò nel Seminario di Tortona. Nel 1893, a Tortona, aprì un Collegio per giovani poveri di famiglia, ma interessati allo studio. Nel 1895 venne ordinato Sacerdote e, dopo circa tre anni, cominciò a organizzare la Piccola Opera della Provvidenza. Tale Opera, nel 1903, venne riconosciuta dal Vescovo di Tortona. Nel 1915, dopo aver salvato bambini, ragazzi e ragazze, rimaste orfani a causa del terremoto di Avezzano, fondò la Congregazione delle Piccole Suore Missionarie della Carità. A partire dal 1913, alla fine della Prima Guerra Mondiale, cominciò ad aprire collegi, colonie agricole e strutture per aiutare i più bisognosi (in Italia, in Brasile e nel Cile). Partecipò alla stesura dei Patti Lateranensi (tra Mussolini e La Chiesa Cattolica). Inviò Missionari negli Stati Uniti, in Polonia, In Brasile, in Uruguay, in Argentina, in Palestina, in Albania e in Inghilterra. Nel 1931, a Tortona, aprì il Santuario di Nostra Signora della Guardia e, nel 1939, a Fumo di Corvino, il Santuario della Madonna di Caravaggio. Divenne anche
 Ascritto Consacrato dell'Istituto della Carità fondato da Antonio Rosmini.

 

a cura di Flavio Fera

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni