SAN PAOLO MIKI MARTIRE

Il Santo di Sabato 6 febbraio

Paolo Miki nacque nel 1556 e morì nel 1597. Papa Urbano VIII, nel 1627, lo Beatificò e Papa Pio IX, nel 1862, lo Canonizzò. La famiglia di Paolo Miki apparteneva alla ricca aristocrazia Giapponese. A ventidue anni, Paolo Miki, entrò nei Gesuiti ma non fu nominato Sacerdote perchè, in Giappone, non c'erano Vescovi Cristiani. Fervido Credente, viste le circostanze, decise di fare il Missionario. La sua fede Cristiana, però, impattò con la classe politica dominante e, nel 1587, tutti i Missionari Occidentali furono espulsi. La persecuzione raggiunse il massimo livello nel 1597. In quel frangente Paolo Miki, insieme a una trentina di Cristiani, fu trucidato.

 

a cura di Flavio Fera

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni