SANT'IRENEO DI LIONE VESCOVO E MARTIRE

Il Santo di lunedì 28 giugno

Ireneo nacque nel 130 a Smirne (Asia Minore) e morì nel 202 d.C.
La famiglia d'origine di Ireneo era Cristiana e lo indirizzò verso il Cristianesimo. Ricevette dal Vescovo della città natale una formazione filosofica, religiosa e teologica di livello. Fu, dal 177 al 202, il Vescovo di Lione. Subì, sotto l'imperatore Marco Aurelio, le persecuzioni contro i Cristiani. Non accettando di rinnegare la Religione Cristiana, nel 202, fu condannato a morte. Sant'Ireneo di Lione è venerato sia dalla Chiesa Cattolica sia da quella Ortodossa.

 

a cura di Flavio Fera

Proverbi Milanesi

Milano in Giallo

di Albertina Fancetti, Franco Mercoli, Alighiero Nonnis, Mario Pace
EDB Edizioni

Com'è bella Milano

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

L'Osteria degli Orchi

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni