SANT'IRENEO DI LIONE VESCOVO E MARTIRE

Il Santo di lunedì 28 giugno

Ireneo nacque nel 130 a Smirne (Asia Minore) e morì nel 202 d.C.
La famiglia d'origine di Ireneo era Cristiana e lo indirizzò verso il Cristianesimo. Ricevette dal Vescovo della città natale una formazione filosofica, religiosa e teologica di livello. Fu, dal 177 al 202, il Vescovo di Lione. Subì, sotto l'imperatore Marco Aurelio, le persecuzioni contro i Cristiani. Non accettando di rinnegare la Religione Cristiana, nel 202, fu condannato a morte. Sant'Ireneo di Lione è venerato sia dalla Chiesa Cattolica sia da quella Ortodossa.

 

a cura di Flavio Fera

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni