SANTA LIDUINA DI SCHIEDAM

Il Santo di mercoledì 14 aprile

Liduina nacque, nel 1380, e morì, nel 1433, a Schiedam (Olanda). Di umili origini, nel 1394, cadde mentre stava pattinando sul ghiaccio. A seguito di tale caduta rimase, per tutta la vita, paralizzata e immobilizzata a letto. Durante quegli anni di atroce sofferenza ma nello stesso tempo di forza il simbolo della sua altissima devozione fu la comparsa delle stigmate. La paralisi negli anni peggiorò a tal punto da permetterle di muovere la sola mano sinistra. I malati cronici hanno avuto un rapporto con Santa LIDUINA prima e dopo la sua morte: prima per chiedere consigli e supporto psicologico e dopo, come pellegrini, per chiedere la guarigione dalla propria malattia. Fu, nel 1890, Proclamata Santa. Santa Liduina, attualmente, è la santa più venerata in Olanda. Papa Giovanni Paolo II, nel 1990, diede disposizioni, affinchè la chiesa di Schiedem, dove sono conservate le sue reliquie, divenisse una basilica. Santa Liduina di Schiedam è la Patrona dei Malati Cronici e dei Pattinatori sul Ghiaccio.

 

a cura di Flavio Fera

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni