SANTA ZITA DI LUCCA

Il Santo di martedì 27 aprile

Zita nacque nel 1218 e morì nel 1278. Di umili origini, a soli dodici anni, fu assunta come domestica da una delle famiglie più agiate di Lucca. L'onestà e la devozione la fecero apprezzare da tutti i componenti della famiglia. Per tutta la vita cercò di aiutare i poveri, donando loro la quasi totalità dei propri guadagni. Tale generosità le valse la conquista della stima dei più poveri che, quando era ancora viva, la consideravano una Santa. Papa Innocenzo XII, nel 1696, la Proclamò Santa. Le sue spoglie, mummificatesi in maniera naturale, giaciono nella teca, posta sotto l'altare, della Basilica di San Frediano. Santa Zina di Lucca è la Patrona delle Guardarobiere, delle Governanti, delle Domestiche, dei Fornari, dei Fiori e di Lucca.

 

a cura di Flavio Fera

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni