ULTIMI GIORNI PER UN GRANDE MIRO’ GRAFICO

Chiude il 4 novembre la mostra di Joan Miro' presso Deodato Arte, in via Santa Marta 6. Capolavori dell'arte incisoria a puntasecca o acquaforte, produzioni grafiche e litografie del genio catalano. In esposizione assieme alle splendide opere, pagine del meraviglioso Adonides, dove le incisioni di Miro' affiancano poesie di Jacques Prevert, una vera opera d'arte e dell'editoria. Già dai primi lavori degli anni 30, sino al periodo più prolifico tra gli anni 50 e 80, si riscontrano i passaggi del suo percorso: lavori che mostrano soggetti classici, forme geometriche e astratte, figure surreali generate da macchie, colori vivi dalle atmosfere magiche e oniriche. Miro' fu uno dei più radicali teorici del surrealismo. In numerosi scritti e interviste espresse il suo disprezzo per la pittura convenzionale e il suo desiderio di "ucciderla" per arrivare a nuovi mezzi di espressione.

 

R. Betulla


L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni