VENTIMILA LEGHE SOTTO I MARI di Jules Verne

Ventimila leghe sotto i mari (Vingt mille lieues sous la mer, 1869-1870) di Jules Verne

INCIPIT: L'anno 1966 presentò un bizzarro avvenimento, un fenomeno inspiegato e inesplicabile che certamente nessuno nessuno ha dimenticato. Senza parlare delle voci che spargevano agitazione tra le popolazioni delle città portuali e sovreccitavano l'opinione pubblica all'interno dei continenti, un'emozione particolare si diffuse tra la gente di mare.

FINIS: Invero: alla domanda posta seimila anni fa dall'Ecclesiaste."Chi ha mai potuto sondare la profondità dell'abisso?", almeno due uomini hanno ora un diritto a rispondere io; il capitano Nemo e questo minuscolo suo testimone.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni