Da martedì 9 febbraio riaprono Palazzo Reale e tutte le mostre nelle sedi del Comune di Milano

Il programma di apertura degli istituti culturali civici prevede a partire da martedì 9 febbraio, la riapertura di tutte le mostre già inaugurate o allestite nelle sedi espositive e museali del Comune di Milano

Saranno quindi riaperte al pubblico le mostre già inaugurate e poi chiuse al pubblico dal 4 novembre scorso: “Divine e Avanguardie. Le donne nell’arte russa” e “Prima, donna. Margaret Bourke-White” a Palazzo Reale (orario 10-19.30), “Carla Accardi. Contesti” al Museo del Novecento (orario 10:00-19:30), “Sotto il Cielo di Nut. Egitto divino” al Museo Archeologico (orario 10:00-17:30).
Apriranno al pubblico anche le esposizioni temporanee allestite durante il periodo di lockdown e mai aperte al pubblico: “Giuseppe Bossi e Raffaello” al Castello Sforzesco (orario 10-17.30) e l’installazione artistica “Interazioni Antologiche” di Francesco Panozzo presso Casa della Memoria (orario 10-17.30), che sono state raccontate al pubblico attraverso video e immagini sul web. Mentre saranno inaugurate martedì tre nuove mostre: “La prima stagione di Gianni Dova” alla Casa Boschi di Stefano (orario 10-17.30), “Orticanoodles. Inside” allo Studio Museo Francesco Messina (orario 10-17.30), e “Qhapaq Ñan. La grande strada inca” al Mudec - Sala Khaled Assad (orario 10-19.30). Aperte anche “Frida Khalo. Il caos dentro” alla Fabbrica del Vapore e “Philippe Daverio a Milano” alla Cittadella degli Archivi (giorni e orari di apertura sui siti delle mostre).
Le disposizioni vigenti consentono la riapertura di musei e sedi espositive solo nei giorni feriali, pertanto le mostre resteranno aperte dal martedì al venerdì. La prenotazione non è necessaria ma fortemente consigliata per evitare attese, visto il contingentamento imposto dai protocolli di sicurezza, e garantirsi l’ingresso nelle sale.
La mostra , allestita al PAC Padiglione d’Arte Contemporanea, aprirà al pubblico martedì 16 (orario 10-19.30). 

Cartelle stampa nuove mostre:
Giuseppe Bossi e Raffaello” – Castello Sforzesco
La prima stagione di Gianni Dova” - Casa Boschi di Stefano
Orticanoodles. Inside”  Studio Museo Francesco Messina
Qhapaq Ñan. La grande strada inca” - Mudec
Interazioni Antologiche” di Francesco Panozzo - Casa della Memoria
Philippe Daverio a Milano” - Cittadella degli Archivi


Proverbi Milanesi

Milano in Giallo

di Albertina Fancetti, Franco Mercoli, Alighiero Nonnis, Mario Pace
EDB Edizioni

Com'è bella Milano

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

L'Osteria degli Orchi

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni