DISCOTECHE CHIUSE IN TUTTA ITALIA

Il Governo verso la decisione drastica

Il vertiginoso aumento dei nuovi positivi al Coronavirus ha portato il Governo a una decisione alquanto drastica. Nella riunione con i governatori convocata dal ministro degli Affari regionali Francesco Boccia, ha chiesto di chiudere discoteche e qualsiasi luogo dove si tengono serate danzanti, dalle sale da ballo ai lidi. Il governo farebbe venire meno la deroga al Dpcm che ha finora consentito ai presidenti di Regione di aprire le discoteche. Il confronto non è facile. Alcuni governatori resistono, chiedono di procrastinare la chiusura almeno di una settimana, e il braccio di ferro è ancora in corso.
Non solo: a preoccupare è in generale tutta la movida, luoghi di ritrovo, piazze, locali. Per questo il governo intende imporre l’obbligo di mascherina all’aperto in qualsiasi luogo dove possono formarsi assembramenti, dalle 18 alle 6 del mattino.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni