Milano è memoria

Alberto Brasili, cerimonia di commemorazione con il Sindaco Sala

Si è svolta nella mattina del 25 maggio la cerimonia di commemorazione di Alberto Brasili, lo studente lavoratore accoltellato a morte il 25 maggio 1975 a Milano ad opera di militanti neofascisti, mentre era insieme alla fidanzata Lucia Corna.

La cerimonia ha visto la partecipazione del sindaco di Milano, Giuseppe Sala, di Roberto Cenati, Presidente dell’ANPI Milano, e di Valter Boscarello di Memoria antifascista. Il Sindaco ha deposto una corona d’alloro accanto alla lapide commemorativa in via Pietro Mascagni.
L’agguato a Brasili avvenne di fronte a quella che all’epoca era la sede provinciale dell’ANPI.



Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni