NATUROPATIA IN BREVE - 71

Alimentazione, verdura di stagione: coriandolo proprietà e benefici. (Prima parte)

Il coriandolo è una spezia molto usata in Europa, soprattutto nel Sud-Est del continente, poiché si usa per insaporire molti piatti. Viene usata anche nella cucina cinese, indiana, latinoamericana e turca. Oltre a essere ottimo in cucina, il coriandolo è eccellente per la nostra salute. Questa pianta aromatica dà un sapore delizioso alla carne, alle zuppe e alle salse. Le sue foglie sono simili a quelle del prezzemolo e anche i semi di coriandolo possono essere usati come condimento. È conosciuto anche come prezzemolo cinese o con il suo nome spagnolo, cilantro.

Proprietà del coriandolo

Innanzitutto, bisogna specificare che il coriandolo è ricco di oli che migliorano le funzioni dell'apparato digerente. Per esempio, stimola l'appetito e calma le irritazioni causate da certi alimenti. Inoltre, è una pianta molto ricca di vitamine, soprattutto del gruppo A e K, ma anche vitamine B, C ed E. E come se non bastasse, il coriandolo è ricco di nutrienti e minerali tra cui, per esempio, il calcio, il potassio, il magnesio e il fosforo. È in grado di disintossicare il corpo dai metalli, poiché i suoi elementi aderiscono alle tossine, ed è quindi perfetto per aiutare a espellere tramite l'urina o la sudorazione.

Claudio Dianese Naturopata

claudio.dianese@gmail.com

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni