Otto liriodendri in piazzale Ferrara grazie al Patto di collaborazione

Lipparini: “Gli alberi oggi e la colorazione della pavimentazione eseguita in autunno, insieme alle panchine e alla messa in sicurezza delle strisce pedonali, hanno cambiato il volto al piazzale"

Galleria fotografica

Un anticipo di primavera nel cuore del Corvetto. Questa mattina gli agronomi di Italia nostra nord Milano hanno messo a dimora in piazzale Ferrara otto esemplari della specie liriodendron tulipifera donati da Fondazione SNAM al Comune a seguito del Patto di collaborazione stretto con le associazioni, i gruppi informali e i residenti del quartiere.  

I nuovi alberi, 5 in sostituzione di aceri danneggiati nel tronco e 3 in aggiunta agli esistenti completano il processo di rigenerazione dell’intero piazzale al cui centro sorge lo storico mercato comunale. Dopo le modifiche alla viabilità, con la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali circostanti e il rinnovo delle panchine, lo scorso novembre era iniziato il processo di riqualificazione indicato nel Patto con la colorazione della pavimentazione intorno al mercato. Il disegno realizzato da una idea degli studenti, delle associazioni e dei gruppi informali si è concretizzato nella raffigurazione di un serpente tutto intorno al perimetro del mercato, con grande sorpresa e apprezzamento da parte di tutti. Oggi è stato il turno delle piante che contribuiranno a ombreggiare il piazzale concedendo ombra e fresco a chi sosterà sulle panchine per godere di un po’ di socialità. 

“Piazzale Ferrara continua il suo percorso di trasformazione - ha spiegato l’assessore alla Partecipazione, Cittadinanza attiva e Open data, Lorenzo Lipparini - con l'arrivo di otto alberi donati dal centro forestazione urbana insieme a cittadini e volontari. Il Patto di collaborazione che abbiamo firmato questa mattina è espressione della capacità di cambiare il volto della città a piccoli passi potendo contare sul contributo concreto dei cittadini, sia nella progettazione sia nella realizzazione. Lo abbiamo fatto qui al Corvetto e in tantissimi altri quartieri della città creando ormai una capillare rete di piazze, giardini e spazi per la socialità rinnovati grazie all’impegno comune di Amministrazione, Terzo settore privati che sostengono i progetti”. 

Il Patto di collaborazione per piazzale Ferrara è stato ufficialmente firmato oggi dal Comune, Fondazione SNAM, La strada - Società cooperativa sociale, Terzo paesaggio, Milano bicycle coalition e Casa per la pace Mercedes Mas Solé.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni