Politiche giovanili: Presentato il Welcome kit universitario

Sconti e agevolazioni per accogliere le matricole in arrivo in città

Sconti e agevolazioni per eventi, ristoranti, piscine, trasporti. È questo il contenuto del Welcome kit universitario, lo speciale pacco di benvenuto per studentesse e studenti fuori sede, in arrivo a Milano, per l'inizio del nuovo anno accademico.

Curato da University network, la più grande organizzazione universitaria in Italia che coinvolge oltre un milione di giovani e più di 30 atenei, e patrocinato dal Comune di Milano, il progetto è stato presentato questa mattina a Palazzo Marino, alla presenza dell'assessora alle Politiche giovanili Martina Riva.

Ad illustrare come è nata l'iniziativa sono stati Leonardo D'Onofrio e Andrea Missaglia di University network. Con loro Giada Lanzotti, studentessa fuori sede che insieme ad Alessio Ferrantino ha realizzato la guida "Milano da scrocco".

Ogni anno Milano ospita oltre 20.000 studenti fuori sede provenienti da tutta Italia e dal resto del mondo. In base a un'indagine condotta da University network, su un campione di oltre 10.000 studenti e studentesse fuori sede intervistati, il 54% ha avuto difficoltà ad ambientarsi.

Dopo la ricerca dell'alloggio, che per il 44% risulta l'aspetto più complicato, ciò che mette più in difficoltà gli studenti è la difficoltà di fare nuove amicizie, il senso di smarrimento e il bisogno di sentirsi accolti dalla città nella quale vivranno per pochi anni o per tutta la vita.

Da qui l'idea di accogliere i nuovi studenti in arrivo a Milano, con un kit gratuito che li aiuti ad ambientarsi nel capoluogo lombardo.

"Ogni giorno siamo a contatto con migliaia di studenti fuori sede e il fatto che la più grande preoccupazione per loro non sia lo studio ma la ricerca di amicizie e di una vita sociale nella nuova città in cui si sono trasferiti ci ha sempre fatto riflettere – hanno dichiarato Leonardo D'Onofrio, Andrea Missaglia, Francesco Brocca e Luca Scoffone di University network –. Con questo progetto vogliamo dare il nostro contributo concreto nell'aiutare questi ragazzi ad integrarsi in una città che spesso può sembrare fredda e inospitale. Siamo partiti da Milano perché è una delle città più attrattive per gli studenti fuori sede, oltre che la città in cui viviamo, ma il nostro obiettivo è di portarlo in tutte le sedi universitarie d'Italia e, perché no, anche all'estero. Ringraziamo sin d'ora tutti i partner che hanno deciso di sposare questo progetto collaborando alla realizzazione di uno strumento che sarà concretamente utile agli studenti per iniziare l'anno accademico nel migliore dei modi con minori ansie e preoccupazioni".

All'interno del kit si trovano sconti e agevolazioni da parte di diverse realtà che operano nei principali settori di interesse per gli studenti universitari: eventi, ristoranti, piscine, concerti, mobilità, sport e molto altro.

"È fondamentale per una città come Milano accogliere nel migliore dei modi le studentesse e gli studenti universitari, che oggi sono più di duecentomila – ha commentato l'assessora alle Politiche giovanili Martina Riva –. Milano è una città business-oriented, punto di riferimento di tutto il meglio che il nostro Paese ha da offrire in ambito di imprenditoria, finanza, moda, sport e design, e con una lunga tradizione in tema di inclusività e di multiculturalità. È importante essere di supporto a chi sceglie Milano e contribuire di conseguenza alla crescita dello scambio culturale della nostra comunità. Milano offre un'effettiva occasione di crescita a tutti i giovani motivati, intenzionati a innovare il Paese e a renderlo migliore. L'iniziativa del Welcome kit è uno straordinario progetto che intende supportare chi deve ancora conoscere la città: ciascuno, qui, deve potersi sentire a casa".

Il Welcome kit universitario 2022 può essere preordinato su Ticketmaster. Potrà essere ritirato da lunedì 3 ottobre a venerdì 7 ottobre 2022 a partire dalle ore 15, presso un temporary store in via Vigevano, 18 nei pressi della Darsena.

Il kit sarà consegnato, fino a esaurimento scorte, alle matricole fuori sede e internazionali che si sono trasferite a Milano per studiare e si sono registrate (maggiori informazioni sul sito www.universitynetwork.it).

La realizzazione del "Welcome kit universitario" è stata resa possibile grazie a numerose realtà e istituzioni. Tra i partner coinvolti: Acciona Mobilità, ATM Milano, il Comune di Milano, La filetteria italiana, Magazzini generali, Milanosport, Redbull Italia, Rosso pomodoro, Sony music Italy e Ticketmaster.  
   
University network è la più grande community social universitaria in Italia con oltre 1 milione di studenti all'attivo. Il progetto nato del 2018 unisce le più importanti comunità social dei principali atenei universitari. Ad oggi il Network è una realtà ben consolidata in continua crescita ed evoluzione che coinvolge studenti e studentesse in oltre 35 università delle principali città italiane con una distribuzione capillare da nord a sud. University network si occupa principalmente di inclusione, orientamento e servizi aiutando concretamente le università a comunicare, favorendo l'integrazione fra i giovani prestando assistenza, orientando le future matricole, mettendo in contatto neolaureati e aziende, facendo impresa a costo zero.
Pietro Coletti

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni