Premi di laurea in memoria di Giovanni Marra e Giorgio Ambrosoli, aperti i bandi

Per onorare la memoria dell’avvocato Giorgio Ambrosoli e del presidente del Consiglio comunale Giovanni Marra, il Comune di Milano ha aperto, anche quest’anno, i bandi per assegnare tre premi di laurea del valore di 5mila euro ciascuno a giovani laureati e ricercatori i cui lavori si distingueranno su temi di rilevanza sociale.
In particolare, saranno due i premi assegnati in memoria di Giorgio Ambrosoli. Il bando chiede ai candidati di trattare in modo personale, originale e significativo i temi legati ai fenomeni di corruzione che inquinano la vita economica nella sfera pubblica e privata e il rapporto tra economia legale ed economia criminale anche di stampo mafioso con le relative implicazioni di carattere giuridico, economico-finanziario, socio-politico.
Le tesi di Laurea Magistrale o di Dottorato dovranno essere state discusse presso le università italiane tra il 1° marzo 2020 ed il 28 febbraio 2021.
Il premio di laurea in memoria del presidente Marra è rivolto ai lavori (discussi nel periodo compreso tra il 1° maggio 2020 ed il 30 aprile 2021) che tratteranno il tema del Bilancio sociale nel settore pubblico, privato o nelle organizzazioni del privato sociale.
I candidati dovranno presentare la domanda di partecipazione entro il 21 settembre di quest'anno.
I bandi sono pubblicati sul sito del Comune di Milano.  

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni