REFERENDUM: AL VIA LA RICHIESTA PER IL VOTO DOMICILIARE

C'è tempo fino al 15 settembre. Il servizio è rivolto agli elettori in quarantena o isolamento fiduciario

Voto garantito per chi è in quarantena per Covid-19. Da giovedì 10 settembre, e fino a martedì 15 settembre, gli elettori e le elettrici sottoposti al trattamento domiciliare o in condizione di quarantena o isolamento fiduciario per Covid-19 potranno fare richiesta di voto domiciliare, secondo quanto disposto dal D.L. 103/2020.

La richiesta dovrà essere accompagnata da un certificato che attesti l'effettiva sussistenza delle condizioni di isolamento domiciliare o quarantena, copia di un documento d'identità e copia della tessera elettorale.

Il certificato può essere richiesto all'indirizzo https://it.surveymonkey.com/r/Cons_Elettorali.

La documentazione richiesta dev'essere inviata entro e non oltre il 15 settembre all'indirizzo di posta elettronica dsc.elettorale@comune.milano.it.

Tutte le informazioni sono disponibili all'indirizzo https://elezioni.comune.milano.it/misure-anti-covid-19.html.

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni