YesMilano

I quartieri protagonisti della promozione della città: maggio a Baggio, Isola e Chiaravalle

Baggio, Isola e Chiaravalle sono i primi protagonisti del viaggio alla scoperta dei quartieri.
Neighborhood by Neighborhood - questo il titolo della campagna di promozione della città - invita a scoprire luoghi, suoni e persone dei quartieri milanesi. Grazie alla collaborazione diretta con gli attori del territorio, ogni mese tre quartieri protagonisti si animeranno con aperture straordinarie, laboratori, presentazioni, mostre e tour per accogliere tutti coloro che potranno essere turisti nella propria città.
Si parte con Baggio, Isola e Chiaravalle, i cui parchi fioriscono proprio in primavera e offrono l’opportunità di gite all’aria aperta e nel verde senza uscire dalla città. L’antico borgo di Baggio si anima con la rassegna “Primavera di Baggio” e la nuova rassegna  “Gli orti di Baggio”, oltre a offrire bellissimi itinerari nel Parco delle Cave. Chiaravalle festeggia gli 800 anni dell’Abbazia, per una pedalata a due passi dal centro della città. E infine Isola con la Biblioteca degli Alberi e le botteghe artigiane.
“Sono convinta – ha dichiarato l’assessora al Turismo Roberta Guaineri – che lo stop forzato per l’emergenza pandemica ci abbia dato la possibilità di ripensare a una nuova idea di turismo, a una nuova idea di città: sicura, green, innovativa e soprattutto aperta e accogliente. Un turismo ‘slow’ e sostenibile, quindi, che rispecchi il nostro progetto di sviluppo di una città a 15 minuti, policentrica e accogliente, andando a valorizzare tutto quel patrimonio di bellezze architettoniche e artistiche e tutte quelle eccellenze ancora lontane dai tradizionali circuiti turistici. Questa campagna rappresenta un’occasione preziosa per valorizzare il territorio e al contempo per rinnovare lo spirito d’identità dei milanesi”.
La campagna di comunicazione lanciata con il brand YesMilano è un progetto di Milano&Partners, l’agenzia di promozione della città di Milano, promossa dal Comune di Milano e dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi. La campagna nasce a seguito di una Design Marathon di due giorni, organizzata da NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, che ha coinvolto 50 studenti delle aree Communication and Graphic Design, Design e Media Design and New Technologies dell’Accademia, con cui Milano&Partners ha siglato una partnership per lo sviluppo della creatività.
“Lavorare al rilancio della città con YesMilano – ha affermato Donato Medici, managing director di NABA – vuol dire trasformare una negazione, MilaNo (storica barzelletta meneghina), in un Sì. E tutto all’improvviso si carica di energia positiva”.
Frutto di questa collaborazione sono i manifesti che coloreranno la città nei mesi di promozione, ognuno dedicato a un quartiere, che vedono protagonisti luoghi e simboli senza dimenticare le persone, “volto” dei quartieri, identificati direttamente sul e con il territorio tra persone che vivono e lavorano nei quartieri stessi. Così come l’idea di sviluppare una playlist per ogni quartiere, che diventa la colonna sonora della città.

Link 

La campagna si avvale della collaborazione di Gitec, che per un fine settimana al mese accompagnerà alla scoperta dei quartieri con tour tematici, e di Goooders Milano che individuerà nei quartieri dei Goood Points: luoghi che aggregano e coinvolgono in progetti di sostenibilità ambientale, sociale e culturale e dei Goood Ambassador, che raccontano il quartiere e le loro esperienze in modo da ispirare e invitare i cittadini di quartiere a diventare parte attiva della vita e del bene - goood - del quartiere.

I quartieri protagonisti di maggio
Una gita a Baggio. Il silenzio del Parco delle Cave, la vitalità di un borgo in città. È questo il ‘claim’ che invita le persone a riscoprire il quartiere che proprio a maggio si animerà grazie alla storica “Primavera di Baggio”, quest’anno in versione riadattata ai tempi con concerti a ingresso ridotto tutti i sabati presso la Chiesa Vecchia. Le domeniche del mese saranno invece animate grazie a un’iniziativa ideata e promossa direttamente dal territorio, “gli orti di Baggio”, che vedrà la musica protagonista, con la collaborazione di locali e artisti che offriranno musica in ascolto a chi si accomoderà in uno dei tanti locali aderenti. Mostre, animazioni per i più piccoli animeranno anche altri momenti delle giornate, e immancabile per i turisti di Baggio sarà anche una passeggiata al Parco delle Cave, alla scoperta di un ecosistema boschivo che contraddistingue la fauna del parco e le sue vecchie cascine.

Link 

In bici a Chiaravalle. Un’oasi antica e verde a due passi dal Centro. Così si apre il racconto del secondo quartiere del mese di maggio. Nel primo fine settimana le celebrazioni per gli 800 anni della storica Abbazia - con celebrazione in costume d’epoca domenica 2 maggio - aprono il mese in quartiere, per proseguire con visite tematiche durante tutto il mese. Il 15 e 16 maggio, in occasione delle giornate FAI, camminate alla scoperta del Borgo, mentre nel fine settimana del 21 e 22 maggio “Genoma Chiaravalle”, performance, proiezioni ed esplorazioni attorno alla biodiversità a cura di TerzoPaesaggio. Non potrà mancare, per chi fa tappa nel quartiere, una sosta nei luoghi ristoro finalmente riaperti al pubblico e pronti ad accogliere cicloturisti che potranno poi riperdersi nel verde anche con i percorsi mountain bike del parco Vettabbia.
Link 

A spasso per l’Isola. Botteghe vecchia Milano, con lo sguardo ai grattacieli. E per finire Isola, altro quartiere protagonista del mese che si mette in mostra grazie ad aperture straordinarie del distretto de l’Isola Artigiana, che per due fine settimana accompagneranno i visitatori a conoscere il meglio della produzione locale con percorsi alla scoperta dei prodotti. Il 15 maggio si apre la stagione della Biblioteca degli Alberi, con “è Pimavera@BAM” e le sue attività: BAM workshop kids e adults, BAM fitness e passeggiate, poesie e racconti tra gli alberi.  Sempre a maggio ritornano le attività alla scoperta del saper “fare e creare” de La stecca3 e una passeggiata all’Isola non può che terminare seduti in uno dei tanti nuovi spazi all’aperto, con il naso all’insù.
Link 

La campagna Neighborhood by Neighborhood continuerà sino al mese di settembre, con altri quartieri protagonisti. Tutte le collaborazioni, i palinsesti di quartiere e i progetti attivi sono costantemente aggiornati e implementati sull’hub dedicato presente sul sito yesmilano.it.
Hanno collaborato allo sviluppo della campagna: Francesco di Rosa, Alberta Schiatti, Olimpia Vianini Tolomei, Luca Galli. Martina Cannizzaro, Emanuele Rotoli, Francesco Gigante, Marco Petrone, Magda Cicchitti, Davide Fraterno, Elena Ciuffreda, Ginevra Turco, Giulia Mingucci, Laura Travaglini, Lorenzo Vio, Emanuele Rotoli, Xiaolu Zheng, Alessia Menetti.

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti 
NABA, Nuova Accademia di Belle Arti è un’Accademia di formazione all’arte e al design: è la più grande Accademia privata italiana e la prima ad aver conseguito, nel 1981, il riconoscimento ufficiale del Ministero dell’Università e della Ricerca (MUR). Con i suoi due campus di Milano e Roma, offre corsi di primo e secondo livello nei campi del design, fashion design, grafica e comunicazione, arti multimediali, nuove tecnologie, scenografia e arti visive, per i quali rilascia diplomi accademici equipollenti ai diplomi di laurea universitari. Nata per iniziativa privata a Milano nel 1980 per volontà di Ausonio Zappa, Guido Ballo e Gianni Colombo, ha avuto da sempre l’obiettivo di contestare la rigidità della tradizione accademica e di introdurre visioni e linguaggi più vicini alle pratiche artistiche contemporanee e al sistema dell’arte e delle professioni creative. NABA è stata selezionata da QS World University Rankings® by Subject come la migliore Accademia di Belle Arti italiana e tra le prime 100 istituzioni al mondo in ambito Art&Design, è stata inserita da Domus Magazine tra le 100 migliori scuole di Design e Architettura in Europa, e da Frame tra le 30 migliori scuole postgraduate di Design e Fashion al mondo. www.naba.it

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni