Yesmilano

Al via la nuova campagna di comunicazione internazionale "Not in Milano"

Milano&Partners e YesMilano, l’agenzia di promozione ufficiale della città con il suo brand, fondata dal Comune di Milano e dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi, presenta la campagna di comunicazione internazionale che propone Milano come la migliore destinazione europea dove poter organizzare il primo viaggio di lavoro dell’anno, post pandemia.
Negli ultimi mesi, il Covid-19 ha colpito numerosi settori e in particolare il turismo. Con tre quarti della popolazione milanese e lombarda vaccinata, la città, pur monitorando da vicino la situazione sanitaria internazionale, ha riaperto ristoranti e teatri e sta vivendo una rinascita, mentre i turisti riscoprono la gioia e la bellezza di viaggiare per piacere o per business.
Per evidenziare un nuovo inizio a seguito della pandemia, YesMilano si rivolge agli operatori del settore e agli opinion leader per riportarli a Milano, facendo leva sugli asset distintivi che sono alla base dell’attuale rinascita della città: Gateway to Italy, Patrimonio culturale, Mobilità, Socialità e Lifestyle. La missione di YesMilano è supportare la ripresa del turismo attraverso un marketing originale e un Convention Bureau di nuova creazione. 
Milano è la porta di accesso per l’Italia. È vicina al Lago Maggiore e al Lago di Como, è un hub per raggiungere le principali destinazioni turistiche in tutta Italia (tra le altre Venezia, Firenze, Roma). È anche una capitale di business e di ricerca, una città rispettosa dell’ambiente, che investe nella mobilità intelligente.
A Milano, più che in ogni altra città, business e lifestyle vanno di pari passo. È questa la premessa alla base dello slogan della campagna “Not in Milano”, che si basa sulla confutazione degli stereotipi e dei cliché negativi solitamente legati ai viaggi di lavoro, con copywriting e immagini che ritraggono Milano come la città in cui un ambiente professionale efficace ed un’alta qualità della vita sono contemporaneamente presenti. 

“Questa campagna di comunicazione senza precedenti arriva in un momento cruciale per la nostra città e per l’intero Paese colpito dalla pandemia, mostrando l’energia, il dinamismo ed il forte spirito di resilienza con cui Milano è pronta a dare il più caloroso benvenuto a chiunque venga nella nostra città per affari, turismo e studio” - ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala.
Carlo Sangalli, presidente Camera di commercio Milano Monza Brianza Lodi, ha detto: “Milano, città globale, torna ad aprirsi al mondo attraverso la forza della sua capacità attrattiva costituita da 24.500 imprese e oltre 140.000 addetti del settore turistico. Per questo come Camera di commercio, insieme al Comune e attraverso Milano &Partners, siamo in prima linea per lanciare la nuova campagna di comunicazione internazionale 'Not in Milano” che punta al rilancio reputazionale della nostra città. L’obbiettivo è quello di rafforzare il brand Milano che mette insieme accoglienza, fashion, business e cultura in un contesto di rinnovata sicurezza”. 
La campagna coinvolgerà diversi testimonial, uomini e donne, stranieri e italiani, provenienti da diversi settori professionali come arte, business, design, sport e moda, attivamente collegati a Milano e disposti a mostrare la città come luogo vivace, dinamico e con attività sempre nuove. Questi sostenitori hanno pienamente accolto la campagna e messo la loro immagine e il loro legame con la città al servizio della sua rinascita.  Margherita Maccapani Missoni - Designer, Rossana Orlandi - Collectible Design Gallerist, Carlo Cracco - Chef e Alberto Dalmasso - CEO & co-founder di Satispay introdurranno sui propri canali social il format “Not in Milano”, ponendo l’accento sull’unicità e sulla sofisticata attrattiva della città. 
“Siamo estremamente orgogliosi che numerose figure di spicco della nostra città si siano impegnate in questa campagna internazionale che vuole evidenziare la rinascita di Milano con tutti i suoi grandi eventi, mostre, fiere, business e lifestyle. Siamo sicuri che tutti insieme porremo di nuovo Milano al centro dell’attenzione internazionale”. Ha concluso il sindaco Sala. 
La campagna è stata ideata dall’agenzia We Are Social Italia, che ha sviluppato l’approccio strategico e creativo. Il lancio della campagna "Not in Milano" è avvenuto a Palazzo Marino, come parte della presentazione del Milano Ambassador Program, un’iniziativa per coinvolgere professionisti di ogni settore nella promozione della città nel mondo come destinazione per gli eventi MICE. Al lancio della campagna per promuovere il turismo business a Milano, erano presenti Roberta Guaineri, Assessore al Turismo, Sport e Qualità della vita del Comune di Milano, Elena Vasco, Segretario Generale della Camera di commercio, Luca Martinazzoli, Direttore Generale di Milano & Partners, e il parterre degli ambasciatori di Milano, figure chiave della comunità scientifica e del mondo imprenditoriale che negli ultimi anni hanno contribuito a portare in città congressi di livello internazionale. Questi ambasciatori hanno ricevuto una targa ed una lettera ufficiale di riconoscimento dal Sindaco per aver acceso i riflettori sulla città e per aver contribuito con passione e professionalità all’avanzamento della reputazione internazionale di Milano.   

Milano, città leader in Europa nel settore MICE e, ormai da decenni, una delle principali destinazioni internazionali per lo svolgimento di eventi commerciali, congressi e convention aziendali. Ciò è reso possibile da strutture spaziose e tecnologicamente avanzate e dalla collaborazione di tutta l'industria dell'ospitalità della Grande Milano. La mission di YesMilano Convention Bureau è quella di promuovere la città come importante destinazione MICE a livello internazionale a tutti gli organizzatori di eventi quali: fiere, congressi, convention, business meeting, incentive, eventi istituzionali dal forte appeal internazionale, offrendo la propria consulenza gratuitamente e con imparzialità a tutti i buyer e alle aziende che vogliono organizzare un evento di successo a Milano.  
Nonostante la temporanea battuta d'arresto causata dalla pandemia dello scorso anno, per i prossimi mesi sono già in programma importanti eventi, tra cui: 

ESOT Congress 2021 | European Society of Organ Transplantation Congress,  
29 agosto – 1 settembre 2021 
World Routes, 10 - 12 ottobre 2021 
Enlit Europe, 30 novembre - 2 dicembre 2021
E soprattutto Milano si sta preparando a: 

Supersalone – il nuovo evento Speciale 2021 targato Salone del Mobile.Milano – e Milano Design Week, 4-10 settembre 2021 
Milano Fashion Week Women, 21 - 27 settembre 2021 
UEFA Nations League Finals, 6 - 10 ottobre 2021 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni