Accam Busto Arsizio

Cattaneo: incontro proficuo su futuro termovalorizzatore

Accam spa è l’acronimo di Associazione consortile Comuni Alto Milanese. Azienda che si occupa di raccolta e smaltimento rifiuti, pulizia strade e incenerimento rifiuti. Sul futuro del termovalorizzatore, che ha sede a Busto Arsizio, in provincia di Varese, si è svolto giovedì 4 febbraio in Regione Lombardia un incontro proficuo tra l’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo, i vertici di Accam, AmgaAgesp e i sindaci di Busto Arsizio e Parabiago. Ne ha dato notizia lo stesso assessore regionale.

Meeting di aggiornamento chiesto dalla Regione

L’incontro, richiesto da Regione Lombardia, è servito per aggiornare la situazione del termovalorizzatore e sulle iniziative in corso per assicurarne la piena operatività. Ma anche per conoscere gli investimenti necessari al suo ripristino, a valle dell’incendio dell’anno scorso, e le operazioni di recupero energetico del termovalorizzatore.

Emerse iniziative e azioni per investimenti

“L’incontro sul termovalorizzatore Accam di Busto – ha confermato l’assessore Cattaneo – è stato proficuo. Ha fatto emergere le iniziative e le azioni che vanno nella direzione di garantire gli investimenti necessari ad assicurare adeguate condizioni operative. Alla base di tutti gli argomenti  affrontati vi è la consapevolezza da parte di tutti della necessità di avviare interventi rapidi e urgenti”.

Scambio d’informazioni sul consolidamento dell’assetto societario

La riunione è servita anche per conoscere le attività in programma per migliorare e rendere complessivamente più efficiente l’impianto. Con l’obiettivo di assicurare un’operatività in linea con le migliori tecnologie oggi disponibili. Il meeting da ultimo ha permesso lo scambio d’informazioni sulle iniziative dei soci per consolidare l’assetto societario.

Accam di Busto, fiduciosi sul futuro del termovalorizzatore

“Siamo fiduciosi – ha concluso l’assessore – che la situazione di Accam possa avere uno sviluppo positivo. Anche dal punto di vista societario. Auspichiamo che si arrivi rapidamente a una soluzione positiva”.

ama

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni