Anffas Abbiategrasso e Avis Bareggio simboli della cultura del volontariato

Locatelli in visita alle due realtà del sociale del Milanese

Conoscere da vicino le tante associazioni che operano sul territorio è l’obiettivo del tour organizzato dall’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità di Regione LombardiaAlessandra Locatelli, che, mercoledì 6 aprile, ha fatto tappa all’Anffas di Abbiategrasso e all’Avis di Bareggio. Incontri particolari volti a illustrare e condividere le opportunità e i servizi messi in campo dall’istituzione regionale per il Terzo settore.

“Anche in provincia di Milano – ha dichiarato l’assessore – il mondo costituito dalle associazioni e dagli enti che operano nel campo del sociale è molto ricco e attivo”.

anffas abbiategrasso avis bareggio

“Anffas, animata da familiari di persone con disabilità intellettiva e relazionale – ha spiegato Locatelli – da anni svolge anche qui un prezioso servizio. Con un ruolo centrale nel campo dell’assistenza sociale e sociosanitaria e della formazione a favore delle persone più fragili, contribuendo a migliorare la loro qualità di vita”.

Un punto di riferimento

anffas abbiategrasso avis bareggio

“Il grande lavoro portato avanti da volontari e operatori – ha continuato l’assessore – ha fatto sì che l’Anffas locale sia diventata negli anni un vero e proprio punto di riferimento per il territorio”. “L’innovativo complesso di servizi e le strutture innovative – ha detto – offrono opportunità di inclusione ma anche di accoglienza a dimensione familiare. Una garanzia importante per tanti ragazzi con media e grave disabilità. La stretta collaborazione tra istituzioni e Terzo settore anche in questo caso è la chiave giusta per operare. E garantire alle persone con disabilità e alle loro famiglie risposte adeguate alle loro esigenze”.

L’assessore Locatelli ha visitato anche la sede Avis di Bareggio.

Avis Bareggio, la cultura della donazione di sangue

anffas abbiategrasso avis bareggio

“Le ricerche – ha evidenziato l’assessore – dicono che la donazione di sangue è uno dei gesti di volontariato più diffusi nel nostro Paese”.
“E la Lombardia 
– ha rimarcato l’assessore Locatelli – è una regione che da sempre può contare su un vero e proprio esercito di volontari. Tutte persone pronte a rispondere ai bisogni della collettività”.

Il grazie della Regione ai volontari

anffas abbiategrasso avis bareggio

“Nella sede Avis di Bareggio – ha concluso l’assessore – ho voluto portare un ringraziamento sentito, da parte mia e di Regione Lombardia, a tutti coloro che donano parte della loro vita a chi ha bisogno. Per aiutare basta un piccolo gesto e Avis da sempre è la dimostrazione concreta che donare può davvero cambiare la vita al prossimo”.
Ava Tanin

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni