Antonio Rossi: sto bene, ringrazio tutti coloro che mi sono vicini

Operato dopo infarto, il sottosegretario Rossi rassicura su sua salute

“Ringrazio innanzitutto chi prontamente è intervenuto, prima soccorrendomi a Conegliano Veneto, poi operandomi a Como. Un pensiero particolare va al dottor Mario Galli e alla sua equipe. Sto bene. La situazione è sotto controllo. E conto di ritornare rapidamente alla normalità. Sono moltissimi i messaggi di affetto che sto ricevendo in queste ore. A tutti coloro che mi sono stati vicini, un forte abbraccio virtuale e un arrivederci a presto”. È questo il messaggio di Antonio Rossi, sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia con delega allo Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi eventi, e pluricampione olimpico, dopo l’intervento di angioplastica e impianto di stent cui è stato sottoposto all’ospedale Sant’Anna di Como a causa di un infarto.

red

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni