Covid, cruscotto Comuni

Guasto informatico piattaforma Aria in risoluzione

Nessun collegamento con dati trasmessi al Ministero per valutazione

“La società Aria ha comunicato che si è verificato nei giorni scorsi un problema, in fase di risoluzione in serata di lunedì 18 gennaio, sulla visualizzazione dei dati nel ‘cruscotto’ di sorveglianza sulla situazione del Covid in Lombardia, che viene quotidianamente reso disponibile ai Comuni e alle Prefetture”. Lo comunica in una Nota la Regione Lombardia.

Nessuna incidenza su classificazione in zona rossa

“Si evidenzia - ha proseguiti la Nota - che il problema non ha inciso in alcun modo, come supposto da qualche sindaco dell’hinterland di Milano, sulla classificazione della zona rossa”.

Dati Cts da altro flusso informatico

“I dati utilizzati dal Cts per effettuare le valutazioni - ha continuato la Nota - provengono da un altro flusso informatico, inviato quotidianamente dalla Direzione generale Welfare, secondo un modulo standard, validato dal Cts, e uguale per tutte le Regioni. Non c’è stato alcun problema su tale flusso, proveniente direttamente dai laboratori che eseguono i tamponi”.

A disposizione il portale di Ats Milano

“Nonostante il disguido informatico del ‘cruscotto’ di Aria - ha concluao la Nota - i sindaci hanno comunque sempre a disposizione il portale di Ats Milano. Sito che infatti fornisce la situazione aggiornata dei contagi sui loro territori”.

dvd

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni