De Corato alla ‘Stato Regioni’: in Lombardia il 13% dei richiedenti asilo

“In Lombardia c’è il 13% richiedenti asilo”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, che ha preso parte alla riunione della Commissione Immigrazione della Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome che aveva all’ordine del giorno la recrudescenza del fenomeno migratorio.

Documento Commissione

“La Commissione – ha dichiarato l’assessore – accogliendo una mia proposta, redigerà un documento che evidenzia le preoccupazioni delle Regioni e sollecita il Governo a mettere in campo interventi concreti. Tra cui un richiamo all’Europa a uscire dall’ottica di redistribuzione volontaria e introduca il concetto di redistribuzione obbligatoria. Non può l’immigrazione gravare solo sull’Italia”.

“In Lombardia circolano 112.000 irregolari”

“Come Regione Lombardia – ha aggiunto De Corato – ho voluto evidenziare l’alto il numero degli sbarchi da inizio anno ad oggi, pari a 13.008. Soprattutto se confrontato a quelli del 2020 (4.184) e 2019 (1.077) nello stesso periodo. Altro dato significativo è che il 13% dei richiedenti asilo è ospitato nelle strutture della Lombardia, prima regione in Italia. Nella nostra regione circolano 112.000 irregolari, dei quali 50.000 solo a Milano”.

“Se qualcuno ha sottovalutato il problema – ha concluso – evidentemente sbaglia”.

mac

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni