Energia, aumento dei prezzi mette a rischio opere PNRR e Olimpiadi

Fontana, Zaia, Fugatti e Alfreider: Governo intervenga

“Condividendo le preoccupazioni espresse dal vice ministro alle Infrastrutture e Mobilità sostenibili, Alessandro Morelli, chiediamo al Governo di attivarsi con urgenza con meccanismi che consentano di compensare la revisione dei prezzi stimati delle opere pubbliche, alla luce degli aumenti dei materiali e dell’energia, che stanno mettendo a rischio la capacità di programmazione delle istituzioni territoriali”. Lo hanno dichiarato i presidenti della Regione LombardiaAttilio Fontana, e del Veneto, Luca Zaia, e il presidente della Provincia Autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, con il vicepresidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Daniel Alfreider, al termine di un incontro al ministero di Porta Pia, mercoledì 26 gennaio a Roma.

“Il rischio – hanno aggiunto Fontana, Zaia, Fugatti e Alfreider – è che non si riesca a chiudere il pacchetto delle opere pubbliche che derivano dal PNRR e, anche, per quelle che si riferiscono alle Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026“.

Ava Tanin

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni