Energia Caro-bollette, Fontana ‘spegne’ belvedere Palazzo Lombardia e Pirelli

Regione Lombardia aderisce a iniziativa sindaci
Stimato incremento costi per oltre 140 milioni di euro in un anno

Energia, il caro-bollette ‘spegne’ i monumenti cittadini. “Questa sera (10 febbraio ndr) spegneremo il tricolore che generalmente illumina i ‘belvedere’ di Palazzo Lombardia e di Palazzo Pirelli“. Lo ha comunicato il presidente della Regione LombardiaAttilio Fontana.

Gesto simbolico

“La decisione deve essere interpretata – ha spiegato il governatore Fontana – come un gesto simbolico”.
“In questo modo  – ha continuato – si aderisce all’iniziativa dei molti sindaci italiani che hanno deciso di spegnere le luci di alcuni luoghi simbolo delle loro città. Tutto ciò in segno di protesta agli aumenti dell’energia e quindi al ‘caro-bollette'”.

Europa e Governo contrastino emergenza

“Per primi e da tempo – ha proseguito Fontana – abbiamo sollecitato l’Europa e il nostro Governo a intraprendere azioni forti e decisi per contrastare questa emergenza”.

Energia, il caro-bollette ‘spegne’ i monumenti

"Secondo una stima effettuata dalla Regione, il ‘caro-bollette’, solo per il Sistema sanitario nazionale, comporterà nel 2022 un aumento di costi di oltre 140 milioni di euro. Questo significa – ha concluso il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana – circa il 45% in più dell’anno passato".
Vittoria Colpi

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni