Estate, De Corato: le 7 regole d’oro per evitare i furti nelle abitazioni

Sette semplici regole da osservare per evitare o limitare i furti in casa.

L’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, evidenzia l’importanza di seguire scrupolosamente queste indicazioni.

L’assessore: fondamentale osservare regole per evitare furti in abitazioni

“Nei giorni scorsi – ha evidenziato l’assessore – in Lombardia, a Milano in particolare, le Forze dell’ordine hanno avuto un bel da fare per arrestare i ladri d’appartamento. Cito solo alcuni casi. Un ragazzo di 19 anni, con precedenti e irregolare in Italia, è stato arrestato a Milano con l’accusa di tentato furto in abitazione ai danni di una donna anziana. Poi il ladro acrobata che si è arrampicato fino al terzo piano di un palazzo in zona Molise-Calvairate e ancora, un quarantaquattrenne, residente nel campo nomadi di Baranzate arrestato e infine la coppia di ladri che segnava gli appartamenti da svaligiare con bigliettini bianchi arrestata dagli agenti della Comasina”.

Furti in abitazioni, le sette regole

Queste le sette regole che l’assessore Riccardo De Corato indica per cercare di contrastare i furti in casa, fenomeno che si verifica con maggiore frequenza nei mesi estivi:

1) evitare di pubblicare notizie di spostamenti sui social media;
2) non diffondere sui social media immagini di oggetti preziosi;
3) non fare accumulare la posta nella cassetta delle lettere;
4) non fare arrotolare lo zerbino davanti alla porta di casa dagli addetti alle pulizie;
5) chiudere sempre i cancelli di accesso alla strada;
6) lasciare accesa la luce, la radio o il televisore in caso di spostamenti brevi;
7) nel dubbio, chiamare, sempre, le Forze dell’ordine.

“Da tempo – ha concluso Riccardo De Corato – insieme all’ANACI di Milano (Associazione nazionale condomini italiani), abbiamo diramato 7 regole molto semplici e utilissime per difendersi dai topi di appartamento nei giorni in cui lasciamo incustodita la nostra casa. Regole sempre attuali. Invito tutti ad osservarle e ringrazio sempre le Forze dell’ordine per il costante lavoro a tutela dei cittadini “.

mac

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni