Foroni: progetto vasca laminazione Botticino contro rischio idrogeologico

Assessore a Tavolo istituzionale su nodo idraulico

L’assessore al Territorio e Protezione civile di Regione LombardiaPietro Foroni, ha partecipato giovedì 10 giugno al Tavolo istituzionale presso l’Utr di Brescia per la verifica di alcune opere, come la vasca di laminazione di Botticino, relative al nodo idraulico e presentare quindi i finanziamenti che Regione ha adottato per la risoluzione delle problematiche idrogeologiche.

Un progetto importante
“Si tratta quindi di un progetto importante – ha ricordato Foroni – che coinvolge gran parte della Città Metropolitana di Brescia. Un progetto fortemente voluto quindi da Regione che ha investito 11.150.000 euro. Di cui 2.200.000, infatti, per la sola vasca di laminazione a Botticino”.

I fondi ci sono

“È importante sottolineare che oggi i fondi ci sono – ha osservato l’assessore – ma è altrettanto importante che vengano quindi utilizzati con celerità. Fondamentale ora quindi è la collaborazione e l’impegno di tutti gli enti coinvolti per risolvere le problematiche relative al nodo idraulico”. “L’obiettivo principale – ha concluso Foroni – è infatti promuovere misure di prevenzione nell’ottica di ridurre le principali condizioni di pericolosità degli eventi alluvionali”.

Gli interventi

Di seguito gli interventi del nodo di Brescia dal valore totale di 15.582.000 euro, di cui 2.582.000 provenienti dal Ministero della Transizione Ecologica (Mite):

  • vasca di Cellatica, ente attuatore Comune di Cellatica, 2.585.986,23 euro;
  • manutenzioni sul nodo idraulico di Brescia, Comune di Brescia e altri, ente attuatore AIPo, 1.700.000 euro;
  • torrente Garza, messa in sicurezza della località San Polo, Brescia, ente attuatore Comune di Brescia (Brescia Infrastrutture), 1.725.000 euro;
  • sistemazione idraulica del torrente Garzetta di Costalunga a Brescia, ente attuatore Comune di Brescia, 2.140.000 euro;
  • vasca Virle a Rezzato, ente attuatore Consorzio Bonifica Chiese, 700.000 euro;
  • vasca di Botticino, ente attuatore Consorzio Bonifica Chiese, 2.200.000 euro;
  • sistemazione idraulica del torrente Garza in località Crocevia a Nave, ente attuatore Comune di Brescia (Brescia Infrastrutture), 1.555.000 euro;
  • scolmatore Nuvolera, ente attuatore Comune di Nuvolera e Consorzio Bonifica Chiese, 150.000 euro. Totale 15.582.986,23 euro;
  • vasca di Nuvolento, ente attuatore Consorzio Bonifica Chiese, 2.427.000 euro;
  • vasca di Nave e risezionamento del Ponte San Cesareo a Nave, ente attuatore Comune di Nave, 400.000 euro.

ver

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni