Ministero Innovazione, presidente a MIND: pronti a concretizzare proposta

Sopralluogo governatore e incontro con vertici Arexpo e Lendelease

“La Lombardia è già pronta. Non solo con buoni propositi e intenzioni, ma con la concretezza che ha sempre contraddistinto l’azione della nostra gente”. È partito da questa considerazione il presidente della Regione, in visita sull’area milanese che ospita MIND (Milano Innovation District), per confermare che “esistono davvero tutti i requisiti per ospitare nella nostra regione la sede del Ministero dell’Innovazione“. Un percorso, quello tracciato dal governatore, iniziato le scorse settimane e culminato mercoledì 21 settembre con un incontro a Palazzo Lombardia. Con il presidente della Regione molti rappresentanti delle Istituzioni, delle Università, dell’Associazionismo e dell’Impresa. Un incontro che, come ha evidenziato ancora una volta il presidente lombardo “ha portato a una posizione netta e univoca per trasformare questa proposta in realtà”.

Ministero Innovazione a MIND

“Una disponibilità – ha aggiunto il governatore – che oggi ho riscontato anche nell’incontro a MIND. L’amministratore delegato Arexpo, Igor Di Biasio, e il project director Lendelease, Stefano Minini, mi hanno detto che il progetto è sfidante. E, da parte loro, c’è totale disponibilità a portarlo avanti. Questo con la consapevolezza che nessun’altra regione, come la Lombardia, può essere la capitale dell’innovazione e dello sviluppo di azioni che basate su ricerca e sviluppo”.

Ava Tanin

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni