Misure temporanee antismog

Revocate a Mantova da lunedì 25 gennaio

Le misure temporanee di primo livello antismog a Mantova e provincia, da lunedì 25 gennaio state revocate, come già avvenuto, nella giornata di domenica 24 gennaio, in tutto il resto della Lombardia.

Sabato concentrazioni di Pm10 molto inferiori rispetto al limite

I valori medi delle concentrazioni di Pm10 registrati sabato 23 gennaio infatti sono risultati di molto inferiori rispetto al limite di 50 µg/m³ in tutte le province lombarde. Compresa appunto Mantova. E i dati si sono attestati tra gli 8 e i 14 µg/m³. Così anche Mantova, la provincia più orientale della Lombardia, nella giornata di sabato 23 rimasta coi divieti, ha visto revocate le misure temporanee antismog.

Rilevazione quotidiana

Ricordiamo infatti che i dati sulla qualità dell’aria sono ogni giorno sotto esame.

Mantova revoca misure antismog, comunicazione tempestiva

Dopo tale riscontro, naturalmente se positivo, si comunica tempestivamente la cessazione delle limitazioni temporanee. È avvenuto in questa occasione per Mantova.

Nel Mantovano valori sotto soglia

In effetti lo prevede la d.g.r. n. 3606 del 28 settembre 2020 qualora si registrino valori al di sotto della soglia, come accaduto in questa occasione, uniti a previsioni metereologiche, segnalate da Arpa, con condizioni favorevoli alla dispersione degli inquinanti. Oppure valori sotto soglia per due giorni consecutivi.

ama

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni