‘Movida amica’, De Corato: 150.000 euro per straordinari Polizie locali

Il progetto interesserà le città capoluogo di provincia

Da Regione Lombardia, grazie alle risorse dell’assestamento di bilancio, i fondi, per i capoluoghi di provincia per attuare il progetto della ‘Movida amica’.

Stanziamento per gli straordinari

movida amica

“Abbiamo infatti stanziato 150.000 euro – ha affermato l’assessore alla Sicurezza, Polizia locale e Immigrazione di Regione Lombardia, Riccardo De Corato – per finanziare gli straordinari delle Polizie locali delle città capoluogo di provincia che vorranno impegnarsi in servizi di controllo notturno nei luoghi della movida”.

Valore aggiunto

“Le zone dell’aggregazione notturna – ha continuato l’assessore lombardo alla Sicurezza – rappresentano infatti un valore aggiunto per molte città lombarde. Per questo abbiamo deciso di intervenire a supporto dei sindaci garantendo loro le risorse economiche per pagare gli strordinari degli agenti di Polizia locale in servizio”.

Ricadute per commercianti e residenti

“La vivibilità di una zona – ha aggiunto De Corato – genera infatti ricadute positive anche per i commercianti e i residenti. E il controllo del territorio è una condizione imprescindibile per ogni città”.

Lettera di De Corato ai sindaci

“Invierò quindi – ha concluso l’assessore De Corato – una mia lettera ai sindaci dei Comuni di Milano, Bergamo, Brescia, Como, Cremona, Lecco, Lodi, Mantova, Monza, Pavia, Sondrio, Varese, per avere un riscontro circa la loro partecipazione e il loro impegno al progetto ‘Movida amica’”.

gus

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni