Nutriscore, Rolfi: no congiunto di Grana e Parmigiano fatto eccezionale

Ascoltare voce dei portabandiera del Made in Italy nel mondo

“La posizione comune contro il Nutriscore dei Consorzi di Grana Padano e Parmigiano Reggiano è un evento eccezionale per l’agroalimentare lombardo e italiano. A questo punto è chiaro come solo le grandi multinazionali del nord Europa siano interessate a inserire l’etichetta a semaforo. I produttori delle grandi Dop italiane, che esportano qualità e sicurezza alimentare in tutto il mondo sono compatti nel dire no a una eurofollia che danneggerebbe le filiere agroalimentari del nostro Paese”. Lo ha detto l’assessore di Regione Lombardia all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi. Mercoledì 8 luglio, infatti, gli organismi di tutela delle due Dop si sono riuniti per la prima volta in un Cda congiunto per esprimere contrarietà al Nutriscore.

gus

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni