Olimpiadi 2026, presidente Fontana: bene deleghe affidate a Morelli

“Un’ottima notizia per la Lombardia”. Così il presidente della Regione LombardiaAttilio Fontana, ha commentato la decisione del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità, di affidare al viceministro Alessandro Morelli le deleghe relative alle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026, al coordinamento dei Commissari di Anas, agli interventi stradali, al Codice della Strada, oltre che alle infrastrutture idriche e all’edilizia scolastica.

Olimpiadi 2026: Fontana si congratula con Morelli

“L’ho chiamato per congratularmi – ha proseguito il governatore – e per incontrarci quindi in tempi molto rapidi. Obiettivo comune, infatti, è definire un piano d’azione per tutto ciò che attiene alle sue competenze in chiave lombarda”.
“Particolarmente importante – ha concluso Fontana – è la delega alle Olimpiadi invernali 2026. Insieme al collega Luca Zaia e alla Regione Veneto, individueremo il percorso migliore che ci porterà alla realizzazione di un evento eccezionale.

gal

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni