Rigenerazione urbana, Regione si impegna per scorrimento graduatoria bando

Progetti classificati a pari merito saranno finanziati integralmente

L’obiettivo è lo scorrimento della graduatoria del bando sulla rigenerazione. Con una mozione approvata in Consiglio regionale, all’unanimità, si rafforza e conferma l’azione amministrativa della Giunta regionale, che si sta muovendo per garantire l’avvio dei processi di rigenerazione urbana dei Comuni finanziati. Lo ha sottolineato l’assessore regionale al Territorio e Protezione civile, commentando l’adozione del provvedimento consigliare.

Regione Lombardia, ha ricordato l’assessore, integrerà una nuova dotazione finanziaria al bando degli interventi di rigenerazione urbana, da avviare presso i Comuni interessati. Per consentire lo scorrimento della graduatoria, e garantire la chiusura del bando finanziando i progetti a pari merito (35 Comuni con 61 punti).

Nuove risorse per scorrimento graduatoria bando rigenerazione

Regione Lombardia sta per individuare nuove risorse necessarie a completare il finanziamento dei progetti che chiudono la graduatoria a pari merito; sono, infatti, in totale 29 i Comuni che hanno ricevuto un punteggio di 60 punti.
Sa Mu

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni