Sanità, cinque ospedali lombardi tra i top 250 del mondo

Humanitas di Rozzano/Mi migliore d’Italia - Moratti: straordinaria eccellenza lombarda

Sono cinque gli ospedali lombardi tra i top 250 del mondo in base alla classifica di Newsweek.
“È con particolare orgoglio e soddisfazione che rivolgo un plauso all’Istituto Clinico Humanitas“. La vicepresidente e assessore al Welfare della Regione LombardiaLetizia Moratti, ha commentato così l’indagine ‘World’s Best Smart Hospitalis 2021’, secondo la quale l’ospedale milanese è  il primo italiano in questa annuale classifica internazionale e il 34esimo al mondo.
La graduatoria, stilata dal popolare settimanale statunitense con il supporto di Statista, elenca 250 ospedali al mondo. Tra i fattori presi in considerazione, la capacità di avvalersi delle tecnologie più avanzate, l’uso di intelligenza artificiale, chirurgia robotica, telemedicina e la presenza di servizi digitali.
Dodici in totale gli ospedali italiani citati, di cui appunto cinque lombardi, tutti milanesi.

Ospedali lombardi top nel mondo

Oltre all’Humanitas, figurano l’Ospedale San Raffaele – gruppo San Donato al 58esimo posto, il Grande Ospedale Metropolitano Niguarda (218), il Centro Cardiologico Monzino (222) e l’Istituto Europeo di Oncologia-Ieo (223).

“Si tratta di un risultato straordinario – ha concluso Moratti – che conferma l’eccellenza della sanità lombarda, sia pubblica sia privata, a livello nazionale e internazionale. Mi auguro che con l’istituzione delle aziende ospedaliere la sanità pubblica lombarda possa incrementare ulteriormente la propria presenza a questi livelli”.

dvd/ram

Proverbi Milanesi

Milano in Giallo

di Albertina Fancetti, Franco Mercoli, Alighiero Nonnis, Mario Pace
EDB Edizioni

Com'è bella Milano

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

L'Osteria degli Orchi

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni