Sisma Mantova, interventi di ripristino a San Benedetto Po e Roncoferraro

Il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana ha firmato due ordinanze che finanziano interventi di ripristino post sisma a San Benedetto Po e Roncoferraro, in qualità di commissario delegato

Le Ordinanze numero 655 e 656, pubblicate sul BURL (Bollettino Ufficiale Regione Lombardia) del 30 marzo, concedono finanziamenti per un importo complessivo di circa 500.000 euro per ripristino danni da sisma a San Benedetto Po e Roncoferraro.

Interventi di ripristino post sisma a San Benedetto Po sulla chiesa di San Floriano Martire

In particolare, la Diocesi di Mantova, per il restauro conservativo e il miglioramento sismico della chiesa di San Floriano Martire a Zovo di San Benedetto Po, ottiene un finanziamento pari a 400.000 euro. Si mettono così a disposizione ulteriori risorse per il ripristino del patrimonio ecclesiastico danneggiato dal sisma del 2012. È già stato sottoscritto uno specifico protocollo d’intesa.

Fondi per conche di navigazione nel comune di Roncoferraro

Ad AIPO viene inoltre riconosciuto un incremento di finanziamento di ulteriori 88.143 euro. L’obiettivo è la realizzazione dell’intervento di ripristino funzionale delle conche di navigazione conca di Governolo e conca di San Leone Magno. Esse sono localizzate nel comune di Roncoferraro. L’aumento del contributo finanzia parte dei maggiori costi sostenuti dall’Agenzia per il Po per la sicurezza del cantiere. Sono infatti intervenute due piene che hanno danneggiato le ture poste a difesa. Il contributo complessivo del Commissario per l’intervento di ripristino delle conche è dunque, oggi, pari a 391.912 euro.

Sa Mu

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni