Suinicoltura, Rolfi: inserire compensazioni Iva al 10% in manovra

Da Governo nessuna strategia per filiera di eccellenza. La crisi sta colpendo in Lombardia base Dop economy

“Chiediamo al Governo di inserire nella legge di Bilancio l’aumento della percentuale di compensazione Iva fino al 10% per i produttori suinicoli. Serve un intervento immediato a burocrazia zero per un settore che sta alla base della Dop economy dell’agroalimentare italiano e che sta soffrendo più di altri gli effetti della crisi. La Lombardia è infatti la prima regione italiana per capi allevati. Il comparto non può quindi più attendere l’immobilismo di Roma”. Lo ha detto l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione LombardiaFabio Rolfi.

L’appello di Coldiretti

“Condividiamo - ha aggiunto - l’appello di Coldiretti: servono infatti forme di sostegno fiscale per i produttori di carne suina. Il ministro Bellanova batta quindi un colpo. I nostri allevatori hanno infatti bisogno di una boccata d’ossigeno visto che rappresentano un asset strategico per l’economia italiana. Fino a questo momento dallo Stato è arrivato il nulla totale sul tema della prevenzione della peste suina, visto infatti che il contenimento dei cinghiali selvatici è stato azzerato, e il sostegno economico è rappresentato solo dai bandi indigenti elaborati tardivamente e che non hanno una strategia a medio termine”.

Gli obiettivi della Lombardia

“La Lombardia - ha concluso l’assessore Rolfi - vuole lavorare per unire la filiera suinicola e facilitare il rapporto istituzionale volto a una programmazione sinergica tra produttori, trasformatori e stagionatori. Questa crisi dovuta al blocco del canale Horeca va affrontata quindi con capacità, rapidità ed efficacia. Visto infatti che il prezzo dei suini si è ridotto da marzo a giugno di oltre un terzo del valore. E, da ottobre a novembre, di oltre il 17%”.

I numeri della suinicoltura

La Lombardia ha un patrimonio suinicolo di 4.493.125 capi, pari al 52,6% del totale nazionale. A livello provinciale, i suini allevati sono così suddivisi:
Bergamo 297.011 - Brescia 1.356.038 - Como 2.148 - Cremona 969.149 - Lecco 4.269 - Lodi 356.688 - Mantova 1.190.459 - Monza e Brianza 3.504 - Milano 77.929 - Pavia 233.078 - Sondrio 1.834 - Varese 1.018

gus

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni