Casa Chiaravalle festeggia il suo primo compleanno

Sarà una festa di compleanno aperta a tutta la cittadinanza. Sì, perché Casa Chiaravalle domenica 2 giugno, vorrà raccontare a più voci quanto costruito sin qui nel nome dell’accoglienza e della mixité e porterà in scena, con Zolfo Editore, la riflessione teatralizzata sulla mafia “Parole d’onore” di Attilio Bolzoni a sottolineare la vocazione pubblica del luogo. Si potrà conoscere quanto fatto in questi 12 mesi per la solidarietà, la promozione culturale e la tutela ambientale e per affermarsi come esempio di diffusione del valore dell’antimafia sociale e dello sviluppo di un’economia civile. È rilevante la funzione pubblica e sociale di beni come questi confiscati alla criminalità organizzata che devono essere risorse capaci di attivare processi virtuosi sul territorio circostante e sulle persone che lo abitano. Casa Chiaravalle è gestita da Passepartout Consorzio di Imprese Sociali, in continuità con quanto fatto sinora ha allargato i propri “orizzonti” di accoglienza e declinato la propria vocazione attraverso nuove attività di promozione culturale con l’obiettivo di far convivere soluzioni sociali e imprenditoriali diversificate che permettano il costante miglioramento di questa realtà, sempre più aperta verso la città di Milano. La giornata inizierà con l’apertura delle cucine alle 12:30 per il pranzo, il pomeriggio sarà dedicato alle famiglie e ai bambini. Alle 18:30 seguirà Aperitivo equo e solidale. In serata, alle 20:00 grazie alla collaborazione con Zolfo Editore, andrà in scena lo spettacolo Parole d’Onore di Attilio Bolzoni, giornalista e autore di importanti inchieste sulla mafia siciliana e sul Mezzogiorno d'Italia. Lo spettacolo è gratuito e all’aperto.

Manuelita Lupo

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni