LA MEMORIA È SOLARE

Iniziative di all routes lead to Rome del 5 novembre

Giunto alla IV edizione, all routes lead to Rome continua il suo percorso di innovazione sociale che contrasta i fenomeni di overtourism delle aree urbane congestionate ripartendo dalle periferie e dalle situazioni considerate minori o marginali per sviluppare una rete di turismo "slow" nel quale immergersi per comunicare con la Natura e in una condivisione di intenti rispettosi dell'ambiente.
«Living in the present, thinking of future» è il tema dell'edizione 2019 del Meeting che rivolge un appello a tutti per rispondere alla domanda di Papa Francesco: «Che mondo vogliamo trasmettere? a coloro che verranno? dopo di noi?».
La manifestazione, che quest'anno andrà avanti fino al 17 novembre, è coordinata da Federico Massimo Ceschin, presidente nazionale di Simtur - Società Italiana Professionisti Mobilità Dolce Turismo Sostenibile.
Martedì 5 novembre alle ore 17:00, presso la scuola primaria Garibaldi di via Mondovì 16 a Roma, un incontro su energia sostenibile e cura dell'ambiente, un incontro tra territorio e memoria in occasione del “MammaRoma - Best Practice Award” a cura dell'associazione ANITA che ha riqualificato uno spazio esterno della Scuola Primaria “Garibaldi” trasformandolo in un particolare orto didattico, con una serra solare che resterà poi a disposizione della scuola e del territorio. 
I genitori-soci di ANITA hanno anche lanciato un concorso sulla memoria che avrà come premi le piantine cresciute in quell’orto “solare”: questa attività s’è sviluppata grazie a uno straordinario archivio della Scuola che ha preservato registri e giornali di classe relativi agli anni delle Leggi Razziali.Partecipazione gratuita. 
Per prenotazione info@urbanexperience.it

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni