Cechov privato da gustare su elfo.org

Da non perdere "È tanto che non bevo champagne", le lettere di Anton ?echov e Olga Knipper, che il teatro dell'Elfo presenta in streaming, sul sito www.elfo.org fino a domenica 21, sempre dalle 20.30 (costo: 5 €) tel.02/00666543.

Una bellissima storia d'amore, di lontananza e di teatro vibra nelle oltre 400 lettere che il famoso scrittore russo inviò alla grande attrice, sua compagna e poi moglie, che con quasi altrettanta frequenza gli rispose, negli intensi 6 anni della loro relazione.

È il racconto della distanza, dell'abbandono, della passione, delle sue schermaglie, ma anche dell'ironia, del palcoscenico. "Il teatro per noi è il grande assente di questi mesi - ha affermato Francesco Frongia, autore del bellissimo progetto, che invece di tentare sul piccolo schermo una dimensione che suonerebbe falsa, immerge i protagonisti, impersonati dai sempre ottimi Ida Marinelli e Ferdinando Bruni, in un fluire di immagini (il 'green screen), dove impera il vuoto e lo struggimento dell'assenza: due teneri fantasmi si evocano reciprocamente tra un cortile e un teatro, stanze abbandonate e lunghi corridoi. - Lo specifico del teatro è la sua non riproducibilità, - ha continuato Frongia. - Un'esperienza specifica con un suo tempo preciso. Il video può essere un utile strumento per comunicare, riflettere, approfondire".

La magia assume altra forma, ma rapisce comunque per grazia, intelligenza e bellezza, come l'Elfo ci ha abituato.

Grazia De Benedetti

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni