“tick, tick... BOOM!”

Musical in versione inedita al Teatro Parenti

Dal 2 al 6  novembre sul palco del Parenti va in scena, per la prima volta in Italia, il musical “tick, tick... BOOM!”, la storia autobiografica del giovane compositore e drammaturgo statunitense, Jonathan Larson. Attraverso il racconto della sua difficile carriera, il musical tocca temi universali: il tempo che passa, il divario tra cio? che si vorrebbe essere e cio? che si diventa,  le difficoltà di conciliare privato e ambizioni, la consapevolezza dei propri sogni.

Per quanto lo spettacolo scorra leggero, spicca l’anima geniale e tormentata di Larson, che mori? per un aneurisma a soli 35 anni, il giorno prima del debutto del suo spettacolo “Rent”, per il quale ricevette il Premio Pulitzer (1996) e che rimase in scena a Broadway (5.124 rappresentazioni), per ben quindici anni, ottavo musical per longevità, rivoluzionando completamente le regole del musical.

Il monologo rock, che l'autore stesso aveva interpretato al Village Gate di New York nel 1991, dopo la morte di Larson, fu trasformato, su richiesta della produttrice, in uno spettacolo per tre interpreti dal drammaturgo Premio Pulitzer, David Auburn. Rilanciato dall’omonimo film nel 2021, oggi “tick, tick…BOOM!”, nell'edizione italiana è una novità assoluta rispetto alle versioni internazionali finora andate in scena. La produzione ha infatti ottenuto dalla Larson Estate il consenso a riorchestrare la partitura con l’aggiunta di un quartetto d’archi e ad allargare il cast da tre a sette interpreti: la prima mondiale di una versione inedita. 

Solo per una sera, venerdì 4 novembre alle 22, in sala Grande è possibile divertursi con “Limbo”, monologo tra stand up comedy e storytelling di e con Francesco De Carlo. Anche in questo spettacolo si ripercorrono irresistibili vicende ed episodi personali di un altro interessante personaggio, che narra di sé, artista, comico e con molte varie esperienze nel suo zaino (come i 4 anni al Parlamento europeo, dove lavora nel campo della comunicazione). 

Con il suo stile originale e coinvolgente, frutto anche delle sue esibizioni e festival internazionali, Francesco De Carlo ci conduce nel viaggio in un tempo sospeso tra nostalgia e speranza, voglia di restare ed esigenza di partire, le sirene del mondo dello spettacolo e il bullismo di quartiere.

Grazia De Benedetti


Teatro Franco Parenti - via Pierlombardo 14 

Info e prenotazioni  biglietteria@teatrofrancoparenti.com  - biglietteria: via Pier Lombardo 14 -tel. 02 59995206 - ORARI del musical: mercoledì 2 novembre h 19:45; giovedì 3 novembre h 21; venerdì 4 novembre h 19:45; sabato 5 novembre h 19:45; domenica 6 novembre h 16:15

 

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

L'angelo degli abbandoni

di Giorgio Casalone
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni