BOICOTTATO IL MODELLO MICHELANGELO

La Regione ci spieghi perché

Giovedì 21 sera, durante un servizio mandato in onda a Piazza Pulita, l'assessore al Bilancio di Regione Lombardia Davide Caparini ha dichiarato che la delibera dell'8 marzo è "perfetta". Mentre Gallera e Fontana sfuggono alle domande del giornalista, lui di fronte alla tragedia che si è consumata nelle RSA lombarde va avanti con la retorica del "non ne abbiamo sbagliata una". E invece una strada migliore da percorrere c'era, come dice il professor Massimo Galli intervenendo in diretta nella stessa trasmissione, ovvero quella di usare alberghi che in quei mesi erano vuoti e disponibili. Una strada che il Comune di Milano ha indicato e proposto, come dimostra il progetto dell'hotel Michelangelo. Erano stati individuate altre 15 strutture idonee, ma Regione deve spiegarci perché ha preferito boicottare questo modello, non inquadrandolo in una strategia regionale, e continuare a spostare pazienti covid positivi all'interno delle RSA". 
Così in una nota a segretaria metropolitana del PD Milano Silvia Roggiani

  


--
Antonella Tauro
Ufficio stampa PD Milano

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni