C'è bisogno di un riordino del settore del gioco:

è necessario ridurre domanda e offerta

Credo che bisogna ripartire dall’intesa tra Stato e Regioni che nella scorsa Legislatura poteva portare a una legge di riordino del settore del gioco.
Abbiamo ripresentato una proposta di legge di riordino in questa Legislatura, con gli stessi principi dell’intesa raggiunti in precedenza. È una proposta di legge che era stata il frutto di un lavoro molto serio fatto dall'allora Sottosegretario Baretta, dal PD in un’interlocuzione con tutti i mondi del gioco ma in particolare con l’associazionismo che ha posto con grande forza proprio il problema della ludopatia e della sostenibilità sociale del gioco.
Credo che si debba partire dalle regole e dal riordino del settore che è necessario.
Senatore PD Franco Mirabelli

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni