CONDIZIONE LAVORATORI AIRPORT HANDLING

"Questa mattina abbiamo presentato un'interrogazione ai Ministri dei Trasporti, Paola De Micheli, e dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, sulle condizioni dei lavoratori di Airport Handling. Oltre alle incognite legate al futuro e alla crisi del settore aeroportuale provocata dalla pandemia, sulle loro spalle pesa il fatto che non sono stati impiegati da Alitalia nei servizi di Linate, perché la compagnia ha scelto di utilizzare lavoratori precari e a basso costo.
Ora che Alitalia è una società a partecipazione pubblica e i nuovi vertici sono stati nominati, chiediamo che sia aperto un tavolo con i sindacati e gli enti locali, affinché Alitalia affronti la questione, assumendosi le proprie responsabilità"

Così in una nota il senatore milanese Franco Mirabelli che ha depositato un'interrogazione, sottoscritta anche dal senatore Nannicini, sulle condizioni dei lavoratori di Airport Handling.
 
Antonella Tauro
Ufficio stampa 

Come si dice SCUOLA?

di Renata Freccero

STIRPE DI DONNE

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

EUCRAZIA - Il buon Governo

di Pietro Giuliano Pozzati
EDB Edizioni