DOVE SONO I 500 AGENTI PROMESSI A MILANO?

Per Salvini i sindaci sono troppo "distratti", così vorrebbe farli sostituire dai prefetti e dalle loro zone rosse contro il degrado. Peccato sia l'ennesima trovata elettorale, visto che i prefetti hanno già competenza esclusiva su ordine e sicurezza, e non hanno certo bisogno delle direttive ministeriali. 

Se proprio non sa come combattere degrado e insicurezza, potrebbe almeno prendere spunto dai governi precedenti: 5 mila assunzioni straordinarie nei comparti sicurezza, difesa e soccorso pubblico, e altre 7 mila assunzioni programmate in 5 anni. Ogni anno noi abbiamo investito 1,7 miliardi. Lui, invece, 270 milioni. A proposito, ministro Salvini, noi stiamo ancora aspettando i 500 agenti promessi a Milano". Così in una nota, la segretaria metropolitana del Pd, Silvia Roggiani, interviene nel dibattito sul nuovo decreto "anti degrado" varato dal ministro degli Interni Matteo Salvini.