Le squadre restino a Milano

Le proposte alternative non sono sostenibili

Alessandro Capelli, Segretario del PD Milano Metropolitana ha scritto: “Con l’incontro di oggi del Sindaco Beppe Sala con Milan e Inter è chiaro che sul futuro dello stadio di San Siro si è riaperta un’interlocuzione: segno che il lavoro fatto fin qui per trovare soluzioni, senza troppi proclami, è servito per tenere una porta aperta, nonostante altri continuassero ad alimentare sterili polemiche.
Il Partito Democratico si batte perché le squadre restino a Milano.   
Ci opponiamo fermamente, al fianco dei nostri Circoli e amministratori, delle cittadine e dei cittadini, alle ipotesi di costruire nuovi stadi a San Donato e a Rozzano, perché la trasformazione urbanistica deve sempre mettere al centro la qualità della vita delle persone e dell'ambiente, in territori che faticherebbero ad affrontare le conseguenze della costruzione di opere di tale impatto.
Le alternative a Milano non sono sostenibili: per questo siamo convinti che la strada giusta sia questa e continueremo a lavorare al fianco dell’Amministrazione perché questa vicenda possa concludersi mettendo al primo posto l’interesse delle cittadine e dei cittadini di tutta la Città Metropolitana, dei Municipi e dei quartieri, senza rischiare di sacrificare la sostenibilità ambientale e sociale”
Marco Furlan
Ufficio stampa PD Milano Metropolitana
www.pdmilano.it

L'INGLESE CANTANDO

Milano in Giallo

di Albertina Fancetti, Franco Mercoli, Alighiero Nonnis, Mario Pace
EDB Edizioni

Com'è bella Milano

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni

L'Osteria degli Orchi

di Albertina Fancetti
EDB Edizioni